Denunzie di muart

L'Uficiâl dal Stât Civîl al ricêf lis declarazion di muart avignudis tal teritori comunâl, al fâs l'at di muart, al emet la autorizazion ae sepolture, al proviôt ae anotazion dal at su chel di nassite dal muart, al informe l'ufici anagrafe par i necessarîs inzornaments ( se il muart al è resident in altri comun, l'uficiâl di stât civîl al proviôt a trasmeti copie dal at di muart al comun di residence). L'uficiâl di stât civîln al proviôt ancje ae trascrizion dai ats di muart che a vegnin dal forest o di altris comuns e al informe l'ufici anagrafe.

Al è pussibil rivolzisi al ufici di stât civîl ancje par domandâ la retifiche dai ats dulà che a si sedin riscontrâts erôrs materiai di scriturazion.

 

Ceisâl di fâ

La declarazion di muart avignude in abitazion o cliniche privade a ven fate di une persone informade dal deces. (Inte majorance di câs cuant che il citadin al si rivolç a une imprese di onoranciis funeraris, cheste a proviôt ancje ae denunzie di muart e a dut ce che al covente par la sepolture).

La declarazion di muart avignude in ospedâl o lûc di cure public, a ven trasmetude al Ufici di Stât Civîl dal Comun dal diretôr dal ospedâl stes.

 

Ce che a bisugne presentâ

Par proviodi ae denunzia di muart a son necessaris:

  • un document di identitât
  • il certificât dal miedi necroscopic
  • il modul istat consegnât dal stes miedi.

 

Dulà lâ

Intal Ufici di Stât Civîl.

 



 

 

Domande di cremazion

La cremazion di ogni cadavar e à di jessi autorizade dal Sindac su la base de volontât testamentarie dal muart. In mancjance di disposizion testamentarie, la volontât e à di jessi manifestade dal coniuge e, in difet, dal parint plui prossim individuât secont i articuii 74 e seguents dal codiç civîl e, tal câs di presince di plui parincj dal stes grât, chescj a vegnaran sintûts ducj.
Par chei che, al moment de muart a risultin inscrits a associazions ricognossudis e che a vedin jenfri i propris fin chel de cremazion dai cadavars dei associâats a è sufficiente la presentazion di une declarazion, firmade dal associât e convalidade dal president del associazion stesse, da cheste declarazional à di risultâ claramentri la volontât di jessi cremât. Lis cinisis daspò a vegnaràn colocadis in urnis, locui, colombaris, tombis di famee o cinisâr comun.

 

Ce che al é di presentâ

Oltri ae documentazion relative ae volontât dal muart di jessi cremât, al covente il certificât, emetût in cjarte libare, redat dal miedi curant o dal miedi necroscopic, dal cuâl al risulti escludût il suspiet di muart par reât.

 

NOTE: Il servizi di cremazion al è gratuito par leç e tal câs che la urne cu lis cinisis a vegni colocade tal cinisâri comun, a nol varà di jessi sostignût nissun pajament. Par la sistemazion des cinisis in locui, colombaris o tombis di famee, a sarà domandade la relative tarife stabilide dal comun.